Piadina Romagnola

Anna – Forlì (FC)
Tutte le ricette di Anna
Piadina Romagnola
Portata Primo
Preparazione 90 minuti
Condividi

Ingredienti (per 9 persone)

Farina (1 kg)
Acqua (1 bicchiere da tavola)
Latte (1 bicchiere da tavola)
Strutto (80 g)
Sale (1 cucchiaio raso)
Lievito istantaneo per torte salate (1 bustina)

Preparazione

  • 1

    In un pentolino mettete il bicchiere d’acqua, il bicchiere di latte, lo strutto e il sale e fatelo riscaldare. Intanto , su una spianatoia versateci la farina a fontana setacciata con il lievito. Versate nel foro centrale i liquidi e impastate fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Formate una palla ,coprite con un canovaccio e lasciate riposare 10′. Trascorso il tempo, prendete l’impasto e formatene un salsicciotto, tagliatelo in parti uguali, ne dovrebbero venire circa nove. Stendete ogni pezzo, formando le vostre piadina, bucherellatele con la forchetta e cuocetele sul testo romagnolo ben caldo. Potete usare anche una comunissima padella antiaderente, l’importante che non abbia scheggiature.

    Ricetta Piadina Romagnola - Passaggio 1

Parola di Chef

Anna

La piadina farcita con salumi e formaggi , verdure può sostituire un primo e diventare piatto unico. Solitamente io la farcisco con prosciutto crudo, formaggio cremoso e rucola.