Ricetta

Tonno Sott’olio alla Sanbenedettese

Arianna – Terni (TR)
Portata Antipasti
Preparazione 180 minuti
Condividi

Ingredienti (per 10 persone)

Tonno pinne gialle (3 kg.)
Sale grosso per ogni chilo di pesce ancora da pulire (100 gr.)
Sale grosso (q.b.)
Olio extra vergine di oliva (q.b.)
Quattro stagioni (10 barattoli)

Preparazione

1

Pulire i tonnetti togliendo solo le interiora e tagliarli a fette di circa cinque centimetri cadauna

2

Mettere a bollire dell’acqua dopo avervi versato il sale grosso nella quantità indicata. Aggiungere le fette di tonno a liquido freddo verificando che lo stesso sia coperto dal liquido. Far bollire per due ore.

3

Scolare il pesce, farlo raffreddare leggermente, pulirlo dalla pelle, dalle spine e quanto altro non commestibile. Immergere le fette di pesce in aceto bianco per qualche secondo.

4

Disporre il pesce nei barattoli, coprire con olio extravergine, chiuderli ermeticamente e farli bollire per circa 20/30 minuti. Farli raffreddare nella loro acqua di bollitura. Con la sterilizzazione il tonno si mantiene per più di un anno

5

Ho messo 0 persone perché questo tonno si utilizza come antipasto in quantità relativa al gusto di cadaun commensale.

Il segreto dello Chef

Arianna

Gustare il tonno dopo un paio di mesi