Rose all’Arancia

Viviana
Michela – Pesaro (PU)
Portata Dessert
Preparazione 75 minuti
Condividi

Ingredienti (per 6 persone)

Farina (250g)
Uova (2 tuorli)
Dado di lievito (1+1/2)
Latte: (1/2 bicchiere) 1 cucchiaio
Arance (2) con buccia grossa
Burro (1 noce)
Zucchero (150g)
Margarina (150g)
Zucchero a velo

Preparazione

  • 1

    Preparare l'impasto con la farina, i tuorli di uova, il lievito sciolto nel bicchiere di latte, il cucchiaio di zucchero, la noce di burro ed aggiungere il succo di una arancia (di cui prima si deve grattuggiare tutta la buccia). L'impasto così ottenuto viene fatto lievitare.

  • 2

    Nel frattempo preparare una crema con la buccia grattuggiata delle due arance, l'etto e mezzo di zucchero, l'etto e mezzo di margarina, mescolare bene il tutto sino ad ottenere una crema.

  • 3

    A lievitazione avvenuta dell'impasto, stendere una sfoglia, cospargere la sfoglia della crema precedentemente fatta, arrotolare la sfoglia come un rotolo, tagliare la sfoglia arrotolata in fette di circa 5 cm. Chiudere le fette ottenute nella parte inferiore, schiacciando la pasta e allargando un po' la pasta sopra come se fosse una rosa.

  • 4

    Mettere le fette così preparate nella teglia da forno (rivestita di carta da forno) lontano l'una dall'altra di modo che quando si cuociono non si attaccano e lasciarle lievitare di nuovo.

  • 5

    Quando sono ben lievitate, si infornano a 200 C° nel forno precedente riscaldato per 30- 40 minuti. Togliere le "rose" dal forno quando sono ben cotte, lasciarle raffreddare e cospargerle di zucchero a velo.