Ciambella Romagnola allo Squacquerone

Monica – Cesena (FC)
Ciambella Romagnola allo Squacquerone
Portata Dessert
Preparazione 60 minuti
Condividi

Ingredienti (per 6 persone)

Farina tipo 0 (g320)
Squacquerone (g260)
Burro (g70)
Zucchero (g200)
Uova (3)
Bustina di lievito (1)
Vanillina (1 bustina)

Preparazione

  • 1

    Iniziamo a togliere i prodotti che sono nel frigorifero circa un ora prima di iniziare a impastare in modo che siano a temperatura ambiente e accendiamo il forno a 180°.

  • 2

    In ciotola mettiamo le uova e lo zucchero e con le fruste elettriche inizia a sbattere, deve diventare schiumoso.

  • 3

    A parte mescolare lo squacquerone e il burro sciolto in modo che si uniscano insieme.

  • 4

    Ora unitelo al composto delle uova e mescolare con una frusta.

  • 5

    Ora unite la vanillina e versate a pioggia setacciata la farina per ultimo il lievito.

  • 6

    In una teglia abbastanza grande mettere un foglio di carta forno e fare scendere l'impasto cercando di dargli la forma di filone.

  • 7

    Spargere sopra il filone una manciata di zucchero semolato e mettere in forno preriscaldato.

  • 8

    Per i primi 20 minuti cuocere in modalità ventilata poi in modo statico per altri 20.

  • 9

    La ciambella risulta cotta con la prova dello stuzzichino asciutto verso la fine cottura.